Cure Palliative domiciliari

Unità di Cure Palliative Domiciliari ( UCP-DOM )

Cure Palliative

Itineris si occupa anche di cure palliative domiciliari. Sono un insieme di soluzioni che mettono al centro dell’attenzione il malato, non la malattia.


L'obiettivo è quello di assicurare una vita dignitosa e senza dolore, quindi di permettere la migliore qualità di vita che la malattia consente.


Il dolore del malato terminale è un dolore “totale” - fisico, psicologico, sociale, spirituale, relazionale -; con queste cure si cerca di dare assistenza attiva e tendere al controllo globale della sofferenza, tanto del malato quanto dei suoi familiari.


Il personale infermieristico di Itineris si è specializzato nell’erogazione delle cure palliative mediante un appropriato aggiornamento formativo ed anni di esperienza diretta.


Il criterio operativo è basato sulla collaborazione con il medico di medicina generale, il CEAD distrettuale e con il medico palliatore, gli specialisti dell’ASST di riferimento e lo psicologo.


Ai pazienti in cure palliative è assicurata la reperibilità sulle 24H, 7 giorni su 7. È anche possibile effettuare più richieste nella stessa giornata.


Per i dettagli del servizio di cure palliative domiciliari, consulta la Carta dei servizi oppure contattaci.

a chi sono destinate

Le Unità di Cure Palliative Domiciliari (UCP-Dom) erogano assistenza domiciliare e cure palliative a favore di persone affette da patologie ad andamento cronico ed evolutivo.


Si tratta di patologie per le quali non esistono terapie o, se esistono, sono inadeguate o inefficaci ai fini della stabilizzazione della malattia o di un prolungamento significativo della vita.


Le cure palliative domiciliari offerte mettono al centro non la malattia bensì il malato; hanno lo scopo di garantire una vita dignitosa, di mettere la persona malata in condizioni di vivere la migliore qualità di vita possibile con la malattia in questione.

Figure Professionali

Le prestazioni sono erogate da un’equipe multidisciplinare composta da:


• medico (MMG e/o Medico Palliativista);

• infermiere;

• psicologo;

• OSS;

• Case manager (figura con funzioni di coordinamento e di continuità del percorso individuale del paziente e del suo nucleo familiare).


Sono inoltre assicurati i profili professionali di fisioterapista, dietista e assistente sociale.

Torna su